Seleziona una pagina

SpoBis è davvero un evento che nello sport business di lingua tedesca è vissuto come l’evento in senso assoluto. Non manca nessuno ed è un ottimo momento per fare business, non solo per aumentare le proprie conoscenze in ambito professionale. Con quest’ottica sono ci sono gli elevetor pitch dove presentarsi e dire cosa si cerca nel mondo dello sport business: un posto di lavoro, clienti, partner per progetti, aziende per sponsorship, etc.

C’è anche una zona dove poter fare colloqui di lavoro per federazioni nazionali o europee, e aule dove a giovani vogliosi di entrare nel mondo dello sport vengono fatte mini sessioni formative su come costruire il proprio CV o quali skills sono cercate e gradite. Tutto per far incontrare domanda e offerta.

Per i liberi professionisti come me, c’è poi lo speed dating, un modo semplice e rapido di presentarsi a più controparti e capire cosa cercano e/o offrono e quali possibili business possono aprirsi. Tutto per dare maggior valore al proprio operato.

Ecco, questo in Italia mi pare manchi, non si cerca di dare valore alla filiera, tutto resta immobile e in mano di pochi con molte conoscenze. Questo indebolisce il tessuto produttivo dello sportbusiness e non lo fa emergere come operatore di tendenza.