Seleziona una pagina

In questa stagione calcistica italiana c’è interesse per quanto sta attuando il Bologna Calcio.Per chi non sapesse cosa sta facendo la società emiliana ecco un breve recap.

Durante le partite giocate in casa, ad ogni gol bolognese, sullo schermo dello stadio appare una schermata di cross selling che dice: “compra ora la tua maglia” con possibilità di personalizzare gratuitamente la maglia. A questo viene dato una certa urgenza, si ha solo 24 ore per sfruttare l’offerta. Il messaggio è dato in italiano e in inglese.

L’azione è molto semplice, ma potenzialmente efficace. Sarà interessante avere i dati appena possibile per capire quanto ha fatto centro questa iniziativa e se il target coinvolto è quello dei tifosi occasionali o di quelli più assidui.

Certamente è un esempio di come il cross sell sia utilizzabile con gli eventi intrinsechi dello sport e di come siano utilizzabili da tutte le realtà sportive di qualsiasi sport. L’idea può essere anche sviluppata nel corso della stagione in modo differente e centrata maggiormente sul target di riferimento.

Dai dati raccolti si può pensare di utilizzare qrcode per l’ordine da poter ritirare in un secondo momento presso lo store (dove far trovare scontistica valida per lasso di tempo limitata o per numero di pezzi limitati), si può pensare di collegarla a estrazioni a premi o altri tipi di situazioni che la bravura e la fantasia del reparto marketing possono far emergere.