Seleziona una pagina
Lo avevo notato già sulle maglie della nazionale francese di rugby, ho visto qualcosa di simile anche sulle tute della nazionale di sci alpino italiano e sulle canotte della Dinamo Sassari durante la finale di coppa italia di basket.
E’ la presenza di loghi di eventi importanti, un modo per dare il proprio appoggio, far sentire il proprio sostegno e promuovere attraverso la televisione e gli altri media presenti un evento che non è quello che stai disputando.
Così la Federazione di Rugby francese sostiene la propria candidatura al mondiale con la scritta al posto dello sponsor principale durante il 6 Nazioni, lo stesso fa la FISI durante i mondiali di St.Moritz per promuovere Cortina e in modo simile fa la squadra sarda di basket ma questa per promuovere non qualcosa di proprio o del proprio sport, bensì per promuvere il 100° Giro d’Italia.
Proprio questa ultima promozione risulta particolarmente interessante, maglie rosa della squadra sassarese e scritta pro Giro.
Un modo per fare sistema nel settore sportivo, qualcosa che sarebbe bene rivedere anche altro, infatti non si è visto il sostegno a candidature come quella olimpica sui campi di calcio, per esempio, o su altri campi di gara rendendo anche più facile la sua cancellazione da parte dell’amministrazione capitolina.
Magari vederemo sulle maglie della Roma e anche su quelle della Lazio la scritta #daccestostadio…
http://www.sportdiblog.it/feeds/posts/default?alt=rss