Seleziona una pagina

Qualche sera fa parlando con gli amici è capitato di discutere di Frankestein Junior e dei suoi personaggi.
Arrivati al buffo Igor ho notato come il suo atteggiamento nei confronti della sua amata gobba sia identico a quello dei dirigenti sportivi italiani.
Hanno un difetto ma non lo vogliono correggere, non sanno nemmeno di averlo o credono non sia tale per cui rispondono così.

Anche qui la consulenza viene cassata. Il mondo reale è quindi al tragicomico, citando il medesimo film:”potrebbe andare peggio, potrebbe piovere”.

http://www.sportdiblog.it/feeds/posts/default?alt=rss