Articoli in Evidenza

24 giugno 2019

Sport Marketing e Professionalità


Nelle esperienze avute in questi 13 anni spesso mi sono trovato a discutere con "responsabili marketing" che non avevano la minima idea di che cosa fosse il marketing.

Ex-atleti, persone che solo perchè più estroverse (e quindi capaci commerciali) potevano vantare questo incarico interno.
Ma la professionalità la si ottiene sul campo, non quello da gioco, ma sui banchi universitari e con anni di esperienza. Nulla può sostituire questo neanche il più costoso e prestigioso dei master.
Lì potrai capire tutto, ma tra capire e fare ne passa ancora di acqua sotto i ponti.
Ecco perchè resto perplesso a ex-atleti immediatamente fiondati in ruoli di vertice.
Gli estroversi invece, sono certamente degli ottimi commerciali, ma la vendita di spazi per gli sponsor non è sport marketing.
Fa parte delle mansioni del  marketing ma non ne è l'unica.
Lo si nota nel momento in cui ci si occupa dell'identità di marca e ci si ritrova con materiatale scadente sia per le immagini che per i contenuti.
Certamente spesso si agisce in questo modo perchè si cerca di agire con le persone che gravitano intorno alla squadra, ma il coinvolgimento di professionisti del settore può essere un'ipotesi da non scartare a priori.
Per questo la prossima settimana andremo ad analizzare il caso Totti.

Nessun commento:

Posta un commento

Lo sport è condivisione! se ti va fammi sapere cosa ne pensi di quanto trovi in questo post

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...