Articoli in Evidenza

14 febbraio 2018

Biathlon in Italia una buona comunicazione può aiutare lo sviluppo

Olimpiadi un momento importante per scoprire le tendenze degli sport meno conosciuti.
Il biathlon è certamente quello che si sta avvantaggiando più di altri.
Il format delle competizione rende facile seguire le gare in televisione e il tiro al bersaglio è un momento di grande emozione e tensione.
In Italia abbiamo anche una nidiata di atleti ormai giunti alla maturità che ci permette di avere risultati importanti e a sorpresa, come Dominik Windish ed il bronzo che ha inaugurato il medagliere azzurro.
Abbiamo quindi da lavorare sulla comunicazione degli eventi a partire da Anterselva che ospiterà la gara di coppa del mondo di biathlon fra un anno, ai mondiali del 2020.
Momenti da promuovere non solo in loco ma a livello nazionale per ottenere quella visibilità che farebbe volare in alto la pratica sportiva.
Ostacolo a riguardo è certamente la fatica della disciplina, spesso si sente dire che le nuove generazioni hanno difficoltà a fare cose faticose, sport inclusi.
Forse la comunicazione fatta bene può influenzare un cambio di rotta anche in questo senso.
Vi è poi il fattore Wierer su cui si dovrebbe puntare maggiormente con gli sponsor per farla emergere come immagine del movimento alpino in generale.
Le interviste la dimostrano avvezza al microfono e certamente la bellezza fisica può farla emergere come nuova "Pellegrini". Certo, il carattere è differente, più pacato e meno avvezzo al pettegolezzo o alle copertine gossippare, ma una immagine priva di macchie è anche un ottimo mezzo di comunicazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Lo sport è condivisione! se ti va fammi sapere cosa ne pensi di quanto trovi in questo post

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...