Articoli in Evidenza

19 settembre 2017

Zaytsev e la gestione sponsor delle federazioni

Estate davvero ricca di eventi interessanti per chi, come me si occupa di sport marketing, come si può notare un poco alla volta li si va a prendere tutti.

Parlando di Zaytzev la situazione è stata alquanto tortuosa da seguire.
Per farla semplice e riassumerla: il giocatore aveva un contratto di sponsorizzazione con la Adidas, mentre la squadra ha in uso Mizuno. Dopo varie tira e molla si arriva a questa presa di posizione da parte del giocatore. Tutto risolto? Nemmeno per idea o meglio, non come ci si aspettava!
Zaytzev viene lasciato a casa.

Il problema vero però sta a monte, la domanda importante è: "come poteva una Federazione nazionale ridursi all'ultimo per scoprire una situazione sponsor di questo tipo? Non ci sono persone o uffici che si occupano di questo? E se non ci sono non sarebbe il caso si cominciasse a istituirli?"

Lo sport moderno necessità di persone capaci e che si possano muovere con anticipo sui problemi insidiosi della comunicazione e del marketing. Certamente la Mizuno non ha fatto una buona figura, non riuscendo a garantire le scarpe desiderate dal giocatore, la Federazione si è mostrata non al passo con i tempi e con le complessità del marketing sportivo moderno ( urge un aggiornamento) che ha danneggiato non solo l'immagine federale ma anche la squadra, privandolo di uno dei campioni, nonchè dell'uomo simbolo del movimento pallavolistico italiano.
Sarà interessante capire se la sponsorizzazione Mizuno porterà almeno ad avere il merchandising della nazionale più facilmente reperibile nelle città italiane.

Nessun commento:

Posta un commento

Lo sport è condivisione! se ti va fammi sapere cosa ne pensi di quanto trovi in questo post

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...