Articoli in Evidenza

26 ottobre 2016

Annuario volley Lazio sul corriere dello sport

Mi è capitato recentemente di essere nei pressi di Roma e ho notato un ottimo strumento di promozione delle società laziali della pallavolo.
Infatti con la collaborazione del "Corriere dello Sport", sono riusciti a creare un inserto in cui presentare ogni singola squadra in ogni singolo campionato, dai massimi livelli dei professionisti, fino alle competizione i giovanili. 
Un inserto che per altro era anche ricco di pubblicità e di interventi interessanti,  non quindi una pubblicazione tanto per fare, ma una vera e propria occasione per accattivare pubblico alle partite, attenzione dei media e magari anche qualche sponsor.
Sarebbe importante che soluzioni simili si potessero fare anche altrove con la collaborazione dei giornali locali.

25 ottobre 2016

Fiat Torino Basket: sponsorizzazione interessante

La notizia è di per sè datata, ma la cosa di cui vorrei discutere è importante. FIAT ha deciso di diventare sponsor principale della Auxilium CUS Torino di serie A di basket maschile.
Pensare che un marchio come FIAT punti a sponsorizzare una società di basket è un dato incoraggiante per la pallacanestro di casa nostra.
Significa che l'appeal c'è ed è importante, che le ambizioni di una società come Torino non sono lo scudetto o altre vittorie di trofei, ma che da sole valgono il supporto di uno sponsor locale così conosciuto come FIAT.
Cosa non da poco. Fino ad ora il management della casa automobilistica torinese non aveva sponsorizzato molto nei confini italiani per promuovere il marchio se non con la Juventus di casa Agnelli.
Questo cambio di passo indica due cose:

1) la qualità del pubblico del basket è preferibile ad altri ambienti per la fedeltà ed attenzione che hanno con gli sponsor ( cosa nota da anni nell'ambiente)

2) che la FIAT cambia strategia andando a promuoversi in ambito nazionale e stringendo ulteriormente la propria identità con la città di nascita, infatti la società cestistica verrà identificata sui campi come FIAT Torino

19 ottobre 2016

Calabria Volley: come l'azienda Callipo diventa promotrice dello sport

la gelateria Callipo
L'azienda alimentare di Pizzo Calabro, la famosa Callipo è una vera promotrice del volley per il territorio di Vibo Valenza e dintorni.

Tonno Callipo Calabria Volley è infatti, un progetto ben fatto e ben organizzato sul territorio, ne è prova anche il punto vendita aziendale a Pizzo.

18 ottobre 2016

Dinamo Sassari: un progetto interessante per lo sport italiano

Sulle colonne del "Tuttosport" di due settimane fa, un interessante intervista al presidente della Dinamo Sassari Stefano Sardara che parlava del progetto della squadra di basket sarda.
Interessante, su tutto, la risposta data dal presidente sul futuro della società. Il progetto Dinano 2020.
L'ambizione è il raddoppio degli utili in 4 anni investendo sul miglioramento delle strutture, cominciando dal palazzetto da trasformare in campienza da 8.000 posti, così da renderlo usufruibile non solo per eventi sportivi, ma anche per altre iniziative. Probabile un'area ristorazione, l'articolo parla infatti di abituare i tifosi a mangiare prima o dopo la partita in loco e altre attività collaterali.
I lavori dovrebbero iniziare nel 2017 e terminare l'anno dopo.

Un progetto certamente ambizioso, ma molto positivo per il mondo sportivo italiano, in cui perfino il calcio sembra immobile sulla tematica impianti sebbene tutti ne parlino come la soluzione, anche in convegni recenti a Roma, ma alla fine di fatti non se ne vedano.
Il basket quindi dà il buon esempio muovendosi prima di chi sembra essere più evoluto.

14 ottobre 2016

#FantaMister : #Sisal fa giocare i fantallenatori di calcio europeo

Chi non ha mai giocato a diventare un fantallenatore?
Praticamente tutti almeno una volta ne hanno fatto parte.
Emozionante, ricco di sorprese e di tattiche più o meno nascoste e personali, la sfida si fa sempre tesa, ogni domenica, ogni partita.

Ecco FantaMister a chi è diretto, ecco a chi ha pensato un leader del gioco online come Sisal, che in 70 anni di attività,  ha costruito una relazione di fiducia e credibilità con i consumatori, progettando e gestendo giochi con competenza, trasparenza e sicurezza, in pieno accordo con gli standard stabiliti dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (AAMS) e delle maggiori Istituzioni internazionali in tema di Gioco Responsabile.
Un gioco per appassionati di calcio che vogliono divertirsi e che pensano di farlo in sicurezza e divertendosi.
Ogni settimana si può giocare ai Daily Fantasy Sport calcistici su tutti i maggiori tornei di calcio ( serie A, Liga, League 1, Bundesliga, Premier, etc.)
Buono il metodo per organizzare la squadra a seconda delle prestazioni dei giocatori, così puoi sempre mettere in campo i migliori del momento!
Montepremi garantito ogni settimana e di altissimo livello, facilità di utilizzo ne fanno certamente un game tra i migliori del mercato italiano.

11 ottobre 2016

Logomania italiana ed i brand internazionali, il caso Lega basket

Partiamo dalla recente notizia, che la Lega di basket ha cambiato logo.
Niente da dire sul nuovo logo, bello, moderno, semplice.
Tuttavia viene da riflettere su un fatto tutto italiano, la mania italica di cambiare loghi ogni momento ad associazioni, federazioni o leghe, CONI compreso.
Ogni dirigente vuole cambiare il corso delle cose almeno nelle apparenze, ma così non si costruisce il brand, si fa confusione.
Pensiamo alla NBA o alla lega calcistica spagnola, sono anni che non cambiano la propria immagine, sono riconosciute ovunque, attirano sponsor ed attenzione in ogni angolo del mondo.
Cosa fa la differenza? Il contenuto, ovvero le squadre, il gioco e l'appeal all'interno dei palazzetti.
Il resto riesce ad essere sempre uguale perchè è la qualità del prodotto/servizio a crescere.
Un problema però che riguarda anche le aziende italiane, per esempio, pensate a quanti loghi ha avuto FIAT negli ultimi 20 anni...

5 ottobre 2016

Adesso la squadra del Torino calcio ti fa barba e capelli

Spesso da queste pagine si è parlato di come le società calcistiche abbiano idee brillanti per lo sport business.
In questo caso però, parliamo di un'idea di semplici tifosi del Torino calcio.
Come già succede per lo store ufficiale che trovate in Piazza Castello a Torino, anche questa attività è gestita da terzi e non dalla società in modo diretto. Ciò accade perchè le societa calcistiche di media grandezza non riescono ancora a sviluppare bene la propria immagine, in più nel caso specifico c'è proprio una linea della Cairo Communication che punta a fare della visibilità calcistica un asset delle campagne pubblicitarie offerte sui giornali. Questo in parte penalizza lo sviluppo.
Ma di cosa stiamo parlando?
"Dai Granata", già il nome dice tutto, è uno negozio tematico di... parrucchieri e barbieri.
Ebbene sì, idea alquanto curiosa, ma davvero molto interessante. Il negozio infatti, non è solo un luogo dove donne e uomini posso farsi belli, ma anche un ritrovo serale per attività culturali legate alla squadra in modo indiretto, con commemorazioni di grandi eventi o grandi giocatori. Davvero bello scoprire queste idee innovative che sono un vero e proprio modo di concepire la propria squadra sportiva in modo emozionale. Spunto di riflessione per le società sportive, chissà che non si possa trovare cose simili altrove, magari con altri sport... (se conoscete esempi simili segnalateceli!)

4 ottobre 2016

Federica Brignone usa i social come asset importante

Qualcosa sembra muoversi lentamente, ma in maniera forte.
Si tratta dell'interesse dello sport italiano all'uso dei social networks ed in particolare di Facebbok.
La piattaforma che unisce di più giovani ed adulti.

Qui dopo aver visto l'interesse delle federazioni che si spera possa essere prolungato e sempre più proficuo, ma dipende anche dalle aspettative e dai risultati che i professionisti della comunicazione ingaggiati sapranno fare, troviamo anche gli atleti in caccia di likes!
Ebene sì, i like sono importanti, Federica Brignone lo ha capito e a creato una campagna pubblicitaria su facebook che è capitato anche a me di vedere, probabilmente perchè tra i miei hobbies ho messo lo sci.
Ecco quindi su un target specifico una richiesta
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...